Select Page

Il motto

di chi l ‘ha visto

‘se qualcuno avesse visto quest individuo ci chiami  e noi lo faremo arrestare’

‘se qualcuno avesse visto quest individuo ha bisogno di farmaci ci chiami  (e noi lo faremo arrestare)’

carcere senza processo by  Sciarelli  chi l ‘ha visto

in principio era un programma che ricercava persone disperse

Rai3 ‘chi l’ha visto’

oggi si trasforma in aula giudiziaria

da qui partono le loro conclusioni  deliranti

il teorema che via via  costruiscono nelle loro puntate e’ follia

mischiano casi  dolorosi di follia omicida italiana e internazionale

per inserire ad hoc il caso che loro propongono

scritte comuni di grafitari sui muri di Potenza  diventano messaggi  criptati e in codice

nel caso di  Elisa Claps

una follia

si intervistano persone con tecniche simili all oltraggio

o rispondi come noi desideriamo o tu sei complice

in studio le telefonate  e  lettere anonime o interviste con persone nascoste

abbondano

——————————————————-

ricordate i due fratellini  di Gravina

il padre

Filippo Pappalardi

fu perseguitato (accusato) dalla Sciarelli nella trasmissione chi l ha visto

qui il testo da estratto da Google

oggi nel sito di chi l ha visto e’ sparito

rimane questo

Filippo Pappalardi è stato arrestato il 27 novembre 2007 con l’accusa di avere Filippo Pappalardi è accusato di sequestro di persona, duplice omicidio .

riconosciuto innocente dopo  mesi di carcere

ma per chi l ha visto

era lui il colpevole lui padre burbero

per loro doveva scontare l ergastolo

ma quando finiranno i processi fatti alla televisione ?

con la scusa

l opinione pubblica deve sapere…

la macchina che distrugge individui senza processo lagale

nasconde segretamente un fine

il ricatto sotto il quale politici e/o  personaggi scomodi vengono distrutti

resi innoqui tanto la verita’ quella legale si pronuncera’ dopo diversi anni

ma  istantaneamente

il personaggio e’ distrutto e il campo e’ ripulito

igenizato

chi gestisce questi ricatti ?

e’ un mistero buffo

i processi li devono fare nei tribunali  i magistrati e nn i giornalisti !!!

questa e’ sovversione

intanto la Sciarelli

poco leale con i suoi fedeli ascoltatori

continua la sua missione illegale

un tempo si diceva chi di arma ferisce di arma perisce

staremo a vedere

ADESSO CI DOVETE AIUTARE

QUINDI

cosa aspettate

telefonate

se una persona di Vs conoscenza

assomigliasse  all identikit  mostrato

IL NUMERO E’ IN SOVRAIMPRESSIONE

—-

PER VOI UN AIUTINO

sicuramente sara’

un uomo

sposato o appena divorziato con problemi mentali

o disoccupato  quindi povero


telefonate perche dev essere curato e al piu presto

NOI SIAMO LA GIUSTIZIA SOMMARIA

QUELLI DELLE antiche SPEDIZIONI PUNITIVE

TRASFORMATI OGGI IN GIUSTIZIERI VIA ETERE

IL COLPEVOLE E’ LUI AL 100 %

CMQ

se nn fosse lui sara’ scarcerato

quindi nessun problema telefonate e buona caccia

il sito

Rai3 ‘chi l’ha visto’

il loro rapporto con gli ascoltatori

nn e’ leale

vi invito ad pubblicare un  commento nel loro forum

nn verra’ mai inserito

perche’ il programma va diritto verso il suo teorema

il processo in tv con condanna finale anticipata