Select Page

Sara’ una simbologia la fine dell anno ma in qualche punto del ns tempo
bisognerà’ pure cambiare riflettere speculare vedere le cose criticamente
usare la funzione critica nel ns discorso interno

pittura nuova
lasciare le cose immobili o sperimentare cose nuove fatti nuovi ?
nella ns cultura la fine di un anno coincide con questo?
nn so potrebbe essere la fine di qualsiasi cosa la fine di un amore
la fine di qualsiasi stabilita e/o abitudini raggiunte
danno la crisi benedetta crisi che per me e’ come la prova del 9 del mio stato di essere nel mondo
allora si recuperano le poche cose che rimangono e si riparte per comprendere e persistere nel mondo
a volte mi sento come mutilato senza un braccio senza la voce privo di memoria
mi guaro in qualche specchio per vedere come sono cosa e cambiato nula tutto sembra lo stesso
ma da qualche parte devo pur ricominciare
a volare magari piu in alto che significa piu leggero meno chiuso che significa essere più aperto
meno cieco meno critico meno solo

il mondo ossia l insieme di fatti che compongono la realta’
e’ li per essere preso
e’ li per prendere
e’ li per muoversi
o per rimanere inerte
ricerca attori e comparse
basta capire e auto proclamarsi qualcosa