Select Page

La corteccia di Pau d’arco per me è stata un rivelazione un grande sorpresa
bloccando parecchie volte l insorgere di forme influenzali
si prepara come un Thè, si immerge qualche grammo di corteccia triturata nell acqua fredda che si porta all ebollizione per 20 minuti


pau d arco

va bevuta sia calda che fredda nn importa

aiuta in modo incredibile a combattere l insorgere dell influenza
questa è la mia vera esperienza.
ma nn è tutto dagli anni ’60 è utilizzato per combattere in modo naturale
molte malattie umane molti ricercatori affermano che è utilissimo contro certe forme di cancro

Pau d’arco, Lapacho,Tahuari, conosciuto tradizionalmente presso le popolazioni amazzoniche come “Pau d’arco”, “Ipe Roxo” o “Lapacho”, raggruppa una molteplicità di principi attivi benefici , che la rendono naturalmente utile per contrastare le aggressioni che mettono a dura prova le difese immunitarie soprattutto a livello dell’apparato respiratorio del nostro organismo. L’azione protettiva si espilca sia attraverso principi attivi ad attività antiossidante (Lapachol) che attraverso principi specificamente adatti a contrastare l’attacco di virus e batteri ( beta-Lapachol).