Select Page

un tempo bastava pensare a se stessi e Dio pensava al resto
poi qualcuno disse a Dio nn ti interessare piu del resto
nn avevi parlato del libero arbitrio ?

allora fatti piu in la’ che noi siamo persone piene di idee
e di risorse con voglia di progredire e civilizzare tutto quello che si puo e anche di piu’


presto andremo su marte e abbandoneremo la terra quando diventara’ una pattumiera

e poi a te cosa importa ?
e allora lasciaci fare e vedrai…………………………..

nel frattempo noi alla domenica continueremo ad andare a messa
e cosi fu
poco dopo questi signori decisero che si poteva anche evitare la messa domenicale

e sostituirono la religione di Dio con una inventata da loro

anche questa nomoteista distribuirono santini verdi su cui un viso di un santo del loro culto

il tempo passa e lentamente l uomo inizio’ a produrre oggetti utili ed inutili
piu il tempo passava ed erano piu gli inutili che gli utili

costrinsero a lavorare bambini donne e disabili sotto la sferza di ogni ricatto

la regola principale della loro religione

era l assoluto divieto alla carita’ e alla misericordia

senza lavoro si poteva morire di fame e di freddo
era peccato nn lavorare un peccato mortale

scoppiarono due guerre mondiali utili a distruggere quello che ancora era vivo e antico

nella mente delle nazioni morirono milioni di persone

la guerra era l’igiene del mondo
vinte tutte le resistenze inizio
nel modo piu brutale possibile l incessante produzione di ogni disgrazia possibile

queste erano per lo piu’ inquinanti e pericolose per il mondo stesso
ma utili per far quadrare i bilanci dei capi religiosi
il mondo ora e’ in mano ad una sola religione
mai religione fu più seguita e idolatrata di questa

le teste delle persone furono rese vuote dalle sostanze che loro stessi producevano

e il mondo nn ebbe più scampo
il Dio del libero arbitrio aveva già visto tutto questo
e sorrideva tutto era già stato previsto
il mondo si trasformerà nell inferno dantesco
che caldo che fa oggi ?

oggi tu dici ?
vedrai tra una settimana o tra un anno…………….
di qui nn si può più uscire

e il lavoro rende liberi
tengono a far sapere

ma tutto nn e’ ancora finito
forse

solo l arte potrà dare i mezzi per comprendere
come uscire da qui
forse
forse