Select Page

In altre parole la pittura sarebbe quella cosa che descrivendo il carattere proprio
dell autore insieme al suo sentimento generale si fa carico all interno di un periodo storico
di essere un unico e grande documento che costituirà l immagine nitida
e inconfutabile dell inconscio collettivo dell umanità all interno di quel periodo storico

le opere si somigliano anche se prodotte in luoghi geografici opposti
e questa potrebbe essere la prova dell inconscio collettivo

qualche tempo fa un artista (?)
mi dice che lui vuole rimanere inconsapevole per paura di nn poter piu produrre opere
ossia Lui nn gradiva conoscere questo o altro a riguardo la pittura ma invece
desidera tirare dritto per paura di nn essere piu in grado di dipingere
qualora i meccanismi che regolano il comportamento della scimmia umana
gli venissero svelati
quando ne parlai con un professore di storia dell arte del Brera di Milano
mi disse ma chi è quest idiota?