Select Page

Ho finito una serie di lavori per due mostre una ad Alba
il 15/07
l altra a Forlì a fine ottobre il testo critico sara’ di Roberta Olcese

critica d arte redattrice della rivista Arte

il ciclo di lavori ha questo nome
“la scorza della tradizione”
negli ultimi tre anni ho molto girato per fiere manifestazioni d arte italiane e no

ed in piu’ ho avuto la fortuna di conoscere uno dei funzionari di Christie la casa d aste inglese

che mi dato la possibilità di consultare i loro cataloghi d asta sull arte contemporanea

dal 900 fino ai ns giorni

opere d arte importanti provenienti da collezioni private
le illustrazioni sono di una qualità incomparabile

Max Ernst Picasso Picabia ecc e molto sconosciuti al grande pubblico

e quelli dell ultima generazione specialmente inglesi e americani
purtroppo nessun autore italiano negli ultimi 15 anni

a parte la trans avanguardia
nessun autore che sia riuscito a superare la barriera dalla propria nazione
la pittura italiana dopo la morte di autori come
Schifano Burri Mondino Angeli Boetti Fontana Costa Vedova Afro ecc ecc
ha perso in questo ultimo decennio la forza poetica e rivoluzionaria di raccontare il presente
per cadere inspiegabilmente in scimmiottamenti dell arte pseudo avanguardista dei mercati emergenti

i nuovi rampanti collezionisti nn tutti certo ma i più sono degli investitori

percepiscono l arte esattamente come i titoli di wall street

nulla di male certo ma ll ARTE inspiegabilmente per loro

si trova sempre da un altra parte i i loro investimenti nel giro di pochi anni vanno in default

ossia in banca rotta
le gallerie costruiscono il personaggio a tavolino

pagano le riviste che lo raccontano lo esaltano lo mercificano lo quotano ma
dopo pochi anni nn se ne sente piu parlare
e si riparte col futuro Picasso a meta’ prezzo

il mercato internazionale evita di investire in prodotti di marketing
e attende momenti migliori

amo la pittura e la tradizione italiana

e so che nella scorza della mia cultura

posso trovare tutta la poesia e l energia

che necessito per esprimermi

il mio sogno e’ quello di un pecorso altro nn solo nell arte ma in tutta la mia vita

faccio un modo che
la vita stessa sia arte

l arte e’ la mia vita e nn la mia professione

mostra alba