Select Page

Insoliti supporti “Seggioline d’autore”

IL 16 DICEMBRE ALLE ORE 17,00
PRESSO IL TEATRO H.O.P. ALTROVE IN PIAZZETTA CAMBIASO 1
ASTA A CURA DELL’ANTICA DITTA GHIGLIONE CON LA PARTECIPAZIONE DEL CABARETTISTA ROBY CARLETTA.
L’ASTA E’ A FAVORE DELLA GASLINI BAND BAND
VI ASPETTIAMO NUMEROSI!!!

asta d autore 12 06

su questo blog sono visibili le foto delle seggioline d’autore
(sotto “FOTO RECENTI” cliccare su “vedi altri media” li sono ingrandibili)

dal quotidiano il SECOLO XIX 12/12/2006

La solidarietà seduta su ventuno seggioline PALAZZO DUCALE

Le creazioni di un gruppo di artisti, dopo la mostra al “Mentelocale”, finiranno
all’incanto per sostenere la Gaslini Band Band

SEDIE D’ARTE in mostra per beneficenza. Dopo un lungo tour espositivo – che ha
toccato il laboratorio di riciclo Le Titere, la galleria d’arte Il Basilisco, il

wine bar Caffè del Duca di vico del Duca, il Bagdad Caffè di salita inferiore San
Rocchino e la galleria Ghiglione di piazza San Matteo – le 21 seggioline d’epoca,
dipinte da altrettanti artisti, saranno in mostra fino a venerdì prfossimo al
“Mentelocale” di Palazzo Ducale, per poi essere battute all’asta a favore
dell’associazione onlus Gaslini Band Band. L’appuntamento con l’asta benefica è
fissato per sabato 16 dicembre, alle ore 17, al Teatro Hop Altrove di piazzetta
Cambiaso 1. Il gran finale dell’iniziativa – promossa dall’Incubatore d’imprese
del Centro storico del Comune, dal Consiglio di circoscrizione Centro est e dalle
stesse realtà commerciali che avevano già ospitato la mostra – sarà animato dalle
battute del cabarettista Roby Carletta.
All’evento parteciperanno anche i 21 artisti che hanno realizzato le opere che
andranno all’asta: Romy Barrile, Francesca Biasetton, Federico Brondi Zunino,
Roberta Buccellati, Laura Campagnoli, Carlotta Castelnovi, Alberto Cerchi,
Domenico Kova, Laura Dalla Dea, Silvia Dalla Dea. E ancora: Enzo Dente, Alioune
Diouf, Coca Frigerio, Beatrice Giannoni, Maurizio Melis Roman, Mauro Marcenaro,
Paolo Lorenzo Parisi, Eva Pollio, Renata Soro, Luca Verboso, Sergio Zucca.
L’iniziativa, ribattezzata “Insoliti supporti: seggioline d’autore” ,nasce
dall’idea del laboratorio “Le Titere”, poi prende forma con la collaborazione di
tutte le altre realtà che hanno contribuito a sostenere il progetto.
Lo scopo finale, come detto, che le seggioline dipinte siano messe all’asta per
una causa benefica: l’associazione onlus Gaslini Band Band, che opera per il
miglioramento dell’accoglienza, della permanenza e della qualità della vita del
bambino ospedalizzato all’interno dell’Istituto Giannina Gaslini di Genova,
cercando di realizzare i propri obiettivi principalmente attraverso lo
svolgimento di una serie di attività, tra cui intrattenimento all’interno dei
reparti di degenza; spettacoli proposti nell’aula magna dell’istituto; e
laboratori didattici, ludici e artistici.