Select Page

Saddam
ecco come e’ morto insultato e deriso nel suo ultimo minuto di vita
eppure la contro informazione italiana della stampa e televisione aveva detto che Lui Saddam
aveva esortato il popolo irakeno a nn fidarsi degli Iraniani

una ghenga di assassini + piu un cricca di becchini formata dalla parte menzoniera dei media internazionale
ecco cosa e’ diventata la democrazia nel mondo
ecco cosa il mondo deve subire in questi primi anni del 3 millenio

la democrazia nn deve morire a causa loro nn abbandoniamo la politica e cambiamo il mondo

il processo una farsa nn sono state provate delle colpe di genocidio
perche per condannare a morte un uomo in democrazia servono delle prove dei testimoni affidabili e nn due mesi solamente

la guerra era partita perché l Iraq aveva armi di distruzione di massa ma dove erano ?

la guerra ha fatto mezzo milioni di morti
fatti orribili nelle carceri
e chissà cosa che noi nn sappiamo

e adesso i capi della nuova democrazia irakena insultano il condannato
e la cosa piu incredibile e’ stata che quando Saddam portato sul patibolo
ha dovuto subire un mare di insulti sputi derisioni
anche quando pregava Dio con la preghiera detta “Shahada” fu insultato deriso ancora piu amaramente
e con piu vigore da uomini tramutati in diavoli bestemmiati e triofanti davanti ad un uomo nella sua ultima preghiera e davanti alla morte

foto flash e sputi anche quando era appeso alla corda e dentro alla botola a esecuzione avvenuta
e gonfiati di odio e hanno iniziato a sputare a ridere e bestemmiare

Questi sarebbero i padri della neo democrazia Irakena
questi sarebbero quelli per cui il governo italiano e’ andato li per difendere da buon padre democratico
impegnando soldi e vite umane
questi sono i nuovi boia
perche c e un proverbio che dice tali padri e tali figli
e la democrazia nel mondo ormai ha preso un corso dittatoriale economico militare
sono certo che nn tutta l economia nn tutti i militari nn tutto il popolo Usa Inglese e Italiano
siano dalla parte di questo nuovo corso oligarchico della storia

ma la storia lo insegna nn può venir nulla di buono da azioni violente ed ingiuste
e i conti prima o poi si dovranno fare

W la Democrazia W la Libertà