Select Page

So che la cosa piu difficile e’ quella di comprendere l altro

nella vita reale qualche strumento in piu a disposizione l’ abbiamo

l esperienza sentire la voce vedere la persona nel suo insieme

qui nella rete il giudizio e’ difficile

so quante volte mi e’ accaduto di dare dei giudizi frettolosi su altre persone

e so quanto poi mi sono sentito stupido per questo

il mio desiderio qui sarebbe quello di parlare liberamente

e questo nn vuole dire di fare quello che voglio

e tanto meno dire a caso e sparare a zero su tutti

ma vorrei comunicare il mio disagio quando nn riesco ad essere compreso o

frainteso

il mio desiderio primo nella vita e’ quello di lavorare e contribuire ad un mondo diverso

da quello che noi tutti conosciamo alleggerito dai dolori e dalla ingiustizie

ma so che per questo bisogna saper fare a meno di mille luoghi comuni

ossia fare della pulizia dell apparato barocco che ci circonda

orpelli da ogni parte simboli che dicono tutti la stessa cosa io sono buono

questo deve essere chiaro nn muovo un dito per nessuno

astrattamente sono dalla parte di chi soffre ma nella

realta’ il mio modo di vivere nn si discosta di un millimetro dalla media

del mondo occ

ma siamo tutti sicuri che per essere buoni basta vestirsi da santi

o sarebbe meglio mettere in pratica degli atteggiamenti ?