Select Page

se dittatura significa tenere nell ignoranza le masse

se dittatura significa nascondere il dolore che lei stessa procura
se dittatura significa che solo chi lavora puo vivere perché il lavoro e’ diventato strumento di selezione sociale
se dittatura significa chiamare pace una guerra continua
se dittatura significa assenza di critica e divieto di pensare
se dittatura significa inaccessibilità’ alla felicita’ personale
se dittatura significa ineluttabilità’ ad un destino precostruito
se dittatura significa omologazione senza via di uscita
se dittatura significa privazione di ogni sensazione spirituale e di coscienziale
se dittatura significa spostamento per indigenza di popoli interi chiamandola spontanea migrazione
se dittatura significa nascondere la verità per raccontarne molte altre
se dittatura e’ il regno del impossibile a danno del possibile
se dittatura e’ regressione venduta per progresso
se dittatura e’ la restaurazione delle caste degli intoccabili
se dittatura e’ l illusione di appartenere alla parte di chi gode
se dittatura e’ l impossessarsi di ogni risorsa naturale e monopolizzarla negando a tutti quello che era di tutti
se dittatura e far credere di essere felici perché si possiede l ultimo oggetto retro illuminato e’
in realtà un giocattolo senza utilità ma che incanta chi deve incantare
l incanto nega
il dolore che dilaga e rende complici dei sicari spietati
l incantamento
nega la visione delle distruzioni naturali
e fa dire
dentro di se dire e’ cosi che va il mondo ma a me che importa ???
il padre che consegna un mondo distrutto al figlio prediletto
e’ il padre mai stato figlio

l incanto
fa
mangiare prodotti alimentari genetici deformi la deformità entra dentro coloro che
sono incantati e per questo sono fermi e ciechi
il mondo avanza e loro fermi e immobili
il mondo li divora e loro sono diventati il nulla
che sta per essere digerito

come si potra’ un giorno
confessare una folle la verità a se stessi e agli altri ????