Select Page

IDWIMIE-It Doesn’t Work In Microsot Internet Explorer.

ossia nn funziona usando il browser Microsot Internet Explorer

Microsot Internet Explorer nn e’ standard

Microsot Internet Explorer continua ad ignorare le direttive del W3C
sinonimo di
accessibilità, standard W3C, una palestra di libero pensiero a disposizione di tutti.

i più esperti potrebbero dire che nn e’ vero che ci sono delle hacks
per aggirare il problema della cocciutaggine di Microsoft Explorer
ma questo nn e’ giusto perché come da contratto sottoscritto da tutti Bill Gate compreso qualche annetto fa ci si era accordati di arrivare ad uno standard
nel giro di pochi anni per cui l accessibilità’ la visibilità e il codice doveva essere condiviso e unico
in questi giorni Microsoft Explorer sta perdendo molte quote di mercato
e di user me compreso ormai da anni
firefox-15 io uso Firefox in lingua inglese ma esiste in varie localizzazioni
versioni per quasi tutte le lingue del mondo
esiste per tutti i sistemi os
e’ veloce simpatico ed e’ aperto e gratuito per tutti
ha dell Extension ossia degli add on o plug in
bellissimi

si puo tradurre nella ns lingua usando gTranslate 0.2.7 e il tasto del mouse dx
usando l Extension dell italiano Giorgio Maone“No script”

un grande questa evita spiacevoli intermezzi possibili invece in Explorer di Bill Gate

e poi altre quali

Web Developer extension adds a menu and a toolbar to the browser di Chris Pederick

aiuta alla grande lo sviluppo in standard w3c delle vs pagine usando classi id layer dandovi image info ecc
insieme a

edit css

Pascal Guimier di una bellezza impressionante edita in tempo reale su Firefox la pagina html cambiamdo al volo il css

cmq

usate firefox

firefox-15You might expect Internet Explorer to be the best browser, but, despite its current dominance,
that is far from true. Frequently, I mention a CCS feature and tell you IDWIMIE—It Doesn’t
Work In Microsot Internet Explorer. Internet Explorer is frozen in a non-standards past and,
as a consequence, is losing market share rapidly. For some of Internet Explorer’s shortcomings,
there are workarounds known as hacks—the non-standard use of CSS to fool particular
browsers into seeing or ignoring certain styles. It’s tedious and time-consuming to create
hacks; Internet Explorer must get with the program or continue to lose ground to its more
compliant fellow browsers.