Select Page

Dal 1941 al 1943 Pound realizzò per la radio italiana numerose trasmissioni in inglese in cui accusava gli angloamericani (le banche ebraiche )di aver voluto la guerra.
Trasmesse in Inghilterra e USA queste trasmissioni gli valsero un’incriminazione per tradimento da parte del governo americano senza aver subito alcun processo.

ezra pound

Il 3 maggio 1945 si consegno personalmente agli americani militari USA appena arrivarono a Rapallo (Ge)
dichiarandosi cittadino americano
fu arrestato
lo trattennero per alcune settimane a Genova e poi lo trasferirono nel campo di prigionia e rieducazione per militari americani DTC di Metàto, presso Pisa.

Per circa tre settimane fu rinchiuso in una gabbia di ferro posta all’aperto, esposto al sole di giorno e alla luce accecante dei riflettori di notte.

A fine novembre fu trasferito in aereo a Washington per il processo. Una perizia psichiatrica diagnosticò uno stato di infermità mentale, in seguito alla quale Pound fu recluso fino al 1958 nell’ospedale psichiatrico criminale federale di St. Elizabeths di Washington.