Select Page

Aleppo la nuova fabbrica di profughi

La tecnica e’ sempre quella si bombardano villaggi e citta’ al fine di creare sfollati che si distribuiranno o verso il Libano, oggi nn puo piu accogliere , cosi l’ unica possibilita’: consigliata e desiderata a Eu e Us e’ la Turchia di Erdogan, che con la Eu ha un business nn reditizzio ma il piu grande nella storia dell umanita’, la droga e’ nulla come performance nei guadagni.

Per non parlare dei progetti  ancora oggi misteriosi della Eu commission

milioni di rifugiati da dividersi obbligatoriamente  tra le nazioni, spazzatura del Sud Europa, sostituzione di popoli ?

I rifugiati incidono enormemente sul segmento di eta’ che va dai 18 ai 34 anni, e sono per l 80 % maschi, si parla del 40 % nel segmento generazionale rispetto a quelle autoctone , ma i media nn ne parlano.

video Aleppo Siria fabbrica rifugiati


Aleppo. Living in the crosshairs May 29th 2016 di frontinfo-info