Select Page


L uomo o la donna nascono imperfetti cosi come raccontano i miti

millenari simili in tutte le parti del mondo

l uomo ha un anima che e’ femminile //dal latino anima
la donna ha un anima maschile //dal latino animus

l individuazione sarebbe la scoperta da parte di entrambi gli enti ossia maschile e femmnile
di essere anche l opposto e di esserlo nell anima
prendere coscienza di questo significa soprattuto ascoltare la voce o l anima che sta in noi

dargli spazio aver voglia di ascoltarla di farla parlare
la figura o archetipo dell anima appare anche nei sogni in certi sogni particolari che sono i sogni dell inconscio

pensiamo a Dante lui si fa guidare da Beatrice
questa e’ la sua anima che sta al suo fianco

gli egizi chiamavano Ka l anima o i sogni del inconscio
quando dormivano sognare il Ka era utilizzato come consigliere

un libro curioso di Jung
“Il segreto del fiore d’oro

traduzione dal cinese antico di un testo alchemico

nulla di difficile anzi

molto discorsivo e attuale leva di mezzo molte credenze stupide

la perfezione per i cinesi era il Tao

per noi l androgino
l individuazione e’ questa nn ce nulla di impossibile pere capirsi

ci vuole molta pazienza e voglia di iniziare il cammino dentro di noi

durerĂ  tutta la vita ma la vita sarĂ  piena e felice