Select Page

La mail vi arriva con un testo di questo tenore:

“vi inoltro questo video, abbastanza sconvol gente, con la preghiera di diffonderlo…”

video shock mai trasmesso in TV, fa telo girare

troverete come allegato un “file .ASX” che vi rimanda ad un sito
che nn contiene filmati ma vi chiede di scaricare un codec
per poterli vedere dopo aver installato quest ultimo
nel vs pc (file .exe come questo VCodec1_01b.exe )
be questo file e’ un visrus

qui una spiegazione piu tecnica

Il sito contenente i filmati è infatti un falso: i filmati non ci sono. Vi sono invece solo dei “file .ASX” che permettono di fare apparire nel Windows Media Player che li eseguisse l’invito all’installazione del famigerato codec.
Questo altro non è infatti che un meccanismo per inoculare un viurs. In particolare si tratterebbe di un ancora indefinito ” Trojan.Vcodec” che, perlomeno nel sistema di azione e diffusione, pare simile tanto al trojan “W32/Smitfraud.A” visto all’opera sin dal giugno di quest’anno e al recentissimo
“Trojan-Downloader.Win32.Zlob.ch”.
Il “Trojan.Vcodec” è scaricabile (ma vi sconsiglio vivamente di farlo!) da molti “falsi siti”, usati a livello planetario per supportare questa infezione. Uno di questi, in lingua italiana, opera all’indirizzo http://vcodecdownload.com/2 mentre una dei tanti siti infetti per anglofoni si trova all’indirizzo www.vcodec.com (dove tra i finti codec compare appunto il già citato Win32.Zlob.ch).

… continua al link sopra