Archive for September, 2009

un torrente di odio circola senza tregua

Saturday, September 26th, 2009

un torrente di odio circola senza tregua
la storia nel suo procedere mostra
l aumento di dolore
da un epoca all altra
oggi l orrore e’ superiore rispetto al precedente
quello della seconda guerra mondiale

l epoca nazista e’ stata superata in orrore

si condannano i boia di ieri
vederli nella forma umana
degradata dal tempo mi fa attenuare i rancori

contro il male
so che questa e’ la via

le menzogne usate oggi
sono cosi vecchie e logore
che nn si riesce a comprendere come possono ancora servire

eppure l umanita’ oggi e’ impegnare nella guerra contro la natura

furiosamente

perche sa vedere comprende la determinazione l arroganza
l ignoranza

Quanti civili sono stati uccisi in Afghanistan +Iraq ? totale 753.399 morti

Friday, September 18th, 2009

Quanti civili sono stati uccisi in Afghanistan +Iraq  in questa guerra di pace ?

Saturday, September 05, 2009

per errore a detta delle forze Nato…..

sono persone di serie B?

se nelle Ns citta’ un aereo militare

per errore bombardasse un quartiere ?

le scuse sarebbero accettate ?

e il giorno dopo nn se ne parlerebbe piu ?

cosi accade in Afghanistan

e dire che siamo andati li per proteggerli dai mostri autoctoni

con le famose regole di ingaggio di pace

meno male allora

riflettere su queste cifre

significa dare un senso ai numeri

dietro questi numeri ci sono persone civili

padri madri bambini vecchi giovani ecc

quando si fermera’ questa guerra infame ?

Rutelli dice a Port a Porta del 17-09-09

che Osama Bin Laden e’ ancora vivo

per questo la guerra deve continuare

Rutelli  insieme al ministro La Russa

in compagnia di quasi la totalita’ del parlamento Italiano

sono moralmente responsabili

delle morti civili e militari italiane

La morte dei Ns soldati nn può che creare dolore e sconcerto

il dolore creato alla popolazione afghana

si aggiunge al dolore di famiglie italiane

chi li ha inviati

a morire senza una vera ragione ?

quasi un milione di morti