Archive for August, 2006

Il “Glutammato monosodico – E621” e’ neurotossico

Thursday, August 31st, 2006

ho letto su un blog un appunto importante

su un composto diventato negli ultimi 30 anni troppo frequente

nelle ns tavole il “Glutammato”

su questo blog troverete spesso notizie interessanti ed alternative

“Secondo molti studiosi e scienziati le eccitotossine giocherebbero un ruolo fondamentale nello sviluppo di gravi disordini neurologici come emicranie, infezioni neurali, crisi epilettiche, anormalita’ nello sviluppo neurale, e soprattutto malattie del sistema neurovegetativo come Alzheimer, Parkinson, morbo di Hultington ……..”

leggete il continuo

qui delle immagini del mare in HDR a Cavi di Lavagna (GE)

Thursday, August 31st, 2006

cavi di lavagna

la resa jpg e in bassa definizione nn e’ delle migliori cmq
la luce del tramonto il mare in movimento e tutti i suoi riflessi sono

un apertura mentale di quello che l occhio osserva ma nn riesce a restituirci

se nn in forma onirica nei ricordi

le immagini in HDR sono le tecnica del futuro

in still e in movimento ho trovato delle applicazioni in Mpeg2

inseriro’ altre immagini

Il mondo e’ in vendita ma deve essere ancora ultimato chi lo desidera comprare ?

Friday, August 25th, 2006

Chi desidererebbe acquistare una cosa nn finita ?

anzi inesistente ?

nn esistono ancora le fondamenta ?

no nn esitono ancora ma cosa ci vuole in due minuti si mettono su

nn vedi ma la TV?

il mondo del futuro esiste ma in una forma molto nebulosa

ma prende forma definitiva
grazie alla fantasia satellitare di qualche sceneggiatore-regista-scrittore-giornalista-scienziato
e in qualche video gioco globale
senza parlare dello spasmodico e quotidiano
appoggio dato
dalle reti di TV e Radio locali del mondo globalizzato

un esercito di fantasisti e’ al vostro piu completo servizio e per questo sono salariati per

farvi immaginare quello che ancora nn esiste

il mondo che si vende e’ perfetto sereno giusto pulito e potabile ?

ma certo vi invitiamo subito a seguire i programmi che i media
mettono in linea ogni giorno

senza parlare delle scoperte scientifiche quotidiane
che da sole se fossero messe in pratica salverebbero l uomo da ogni malattia e/o dolore presente e futuro
senza parlare di qualsi voglia problema energetico o di inquinamento

tutto questo sarà consegnato nel kit del mondo che verra’

per ora accontentatevi di immaginarlo insieme agli altri
nei films nelle serie televisive nei racconti e nei romanzi nei libri per bambini ecc ecc
cosa ne dite eh nn vi pare fenomenale?teniamo a precisare a scanso di abusi

che il suddetto mondo futuro nn sarà basato sul lavoro questo e’ un ricordo di altri tempi

tutti lavoreranno negli uffici di alto profilo e a dirigerli saranno per lo piu delle graziose signorine dall apparente eta’ che va dai 16 ai 29 anni
assolutamente senza figli e famiglia e senza eta

il resto dell umanità potrà spassarsela come vuole spendendo e spandendo

con le loro carte magnetiche che saranno sempre piene di denaro

misura presa per nn fare andare l economia in stagnazione

quindi per chi nn avesse ancora capito cosa fare….

nn lasciatevi scappare questa occasione

anzi andate in tutti i luoghi del pianeta

a raccontare la nuova novella
e se qualcuno volesse vivere alla sua maniera ?

se insistono fateci un fischio che arrivano subito i nostri

Uranio movie Project – Uranio -dal Mistero e dal Progetto –

Thursday, August 24th, 2006

Non so quando inizierò i lavori

la forma dalla nebulosa dell idea

Uranio –dal Mistero e dal Progetto Qui e’ ancora attivo un sito che ho sviluppato nel 1999 la sua forma e’ di sogno molti link nn sono piu attivi
la solitudine ha dalla sua parte la consolazione della riflessione della poesia e del sogno
il viaggio e’ Misterioso

l anima e il viaggio

Wednesday, August 23rd, 2006

Il primo grande viaggio dell’avventura umana è un viaggio di ritorno, è il viaggio di Ulisse, il viaggio il cui fine è la fine del viaggio.

qui avevo gia’ scritto un doc

Pasolini diceva che ” la metafora del nostro tempo e’ il viaggio”

molto hanno creduto che fosse il viaggio o viaggi organizzati

da sapienti industrie del divertimento anticamera dell inferno qui

qui qui

no nn e’ questo attenzione questo tipo di viaggio porta alla regressione

(link volutamente ironico ma vero)

puoi lasciarti andare sempre di più… mentre i pensieri se ne vanno via, senza alcun rimpianto…Non preoccuparti delle cose del mondo… Lascia che seguano il loro desiderio… come tu, ora, stai seguendo il tuo…E man mano che proseguirai in questo viaggio… potrai vedere sempre di più, sempre più lontano…

ma se il divertimento in se nn ha nulla di male

diventa nocivo quando ci si diverte fuori luogo

la coscienza potrebbe suggerire quando e’ il momento

chi si divertirebbe a dun funerale?

e chi potrebbe dire che in fondo divertisi e’ una cosa giusta in qualsiasi momento ?

se fosse vero tutto questo ns i capisce perche l uso dei psicofarmaci sia cosi intenso nei paesi civilizati

il viaggio e’ interrotto dai farmaci impediscono il contatto col profondo ossia con l anima

la psichiatria ufficiale si e’ dimenticata dei presupposti di chi la fondo’ per es.
“Freud” o “W. Reich” e somministra al paziente psicofarmaci di ogni tipo questi
in definitiva rimandano la guarigione e fermano apparentemente i disagi al costo

depressioni solitudine e paranoie

e per finire creano dipendenza esattamente come le droghe pesanti -cocaina ed eroina-

ma nesuno se ne accorge ma il mondo civilizzato e’ sotto l effetto globale degli psicofarmaci nessuna obbiezione ?

i farmaci impediscono il viaggio

perche impediscono alle persone di entrare in crisi con se stessi
oggi questa parola fa rabbrividire spaventa

il suo significato del greco antico e’ questo

Crisi, s.f. Uno degli usi più antichi del greco Kr›siV (derivato dal verbo Kr›nein, “distinguere”, “giudicare”) è attestato nel Prognosticon di Ippocrate e in altri trattati medici. Indica il “punto di svolta”, la trasformazione decisiva

quindi la crisi diviene necessaria per trasformarsi

da semplice uomo indeterminato in persona

“se stessi” indica due persone: anima-corpo
nn si ci trasforma in se stesso ma in se stessi

per gli antichi la crisi era entrare in contatto col divino con l irrazionale con il mondo ignoto

l eroe nei miti vedi Eracle il primo viaggiatore indicava la strada accompagnava il viaggiatore nelle sue fermate

eraclequi immagine di Ulisse

o per es..

Orfeo nelle “Argonautiche” suggerisce di cantare le proprie origini prima di iniziare il viaggio

Cosa e’ l’anima ?

Sunday, August 20th, 2006

l’ importante per comprendere il meccanismo millenario che conduce l uomo o /e donna alla presa di coscienza di Se’ che e’ il punto di incontro tra razionale e irrazionale, dentro e fuori, maschile e femminile ecc

per far sposare due cose bisogna prima di tutto farle conoscere
noi dobbiamo compiere questo viaggio dentro di noi tra questi due luoghi _nn luoghi

i miti molte volte rappresentano un viaggio come questo lo raccontano lo spiegano

invitano ad imitarli

invitano a prendere coscienza che il Se’ si può trovare solo attraverso il viaggio

simbolico dentro di noi
il mito si sa e’ orale il mito racconta

vuole spiegare

vuole preparare il futuro viaggiatore vuole metterlo al corrente che altri prima di lui hanno intrapreso il viaggio
Forse ormai solo l’ arte permette il viaggio nella contemporaneità

secondo molti filosofi dei giorni ns
(Heidegger,

scuola di Francoforte,

e nel testo alchemico e per questo all apparenza incompiuto di PP Pasolini “Petrolio” )

Orfeo entro’ cantando ed usci incantando dall inferno per recuperare la sua anima rappresentata da Euridice

orfeo euridiceil percorso
e’ scendere giù giù fino all Ade fino (il ns inferno personale) fino a toccare il fondo della propria anima e da qui su su fino alla coscienza

il modo in cui l inconscio comunica con Io e’ simbolico
l anima comunica attraverso le immagini che si presentano nei sogni,
nn avrebbe altro modo per farsi conoscere-comprendere dalla coscienza (?)
gli alchimisti o/e agli artisti oggi come allora erano definiti sognatori
perché nella loro opera entravano a far parte le stesse immagini oniriche comuni a tutti i sogni degli uomini

C.G Jung
lo ha chiamato per primo “inconscio collettivo”

“I contenuti dell’inconscio collettivo si riallacciano al patrimonio storico-culturale dell’intera umanità.”

rebis alchimia

per esempio quest immagine rappresenta il Rebis la cosa doppia che diventa una sola
re= cosa

bis(bina)=doppia

e’ lo sposalizio della parte maschile con la femminile

IL PUNTO DI INCONTRO TRA IL DENTRO E IL FUORI E’ DETTO IL SE’
e questa dinamica e’ detta individuazione per Jung
il mito dell ermafrodita per gli alchimisti ma nn solo
“È quindi il simbolo della duplicità, dellAdam Kadmon cabalistico, dell‘Anthropos gnostico, nell‘Homo Maior dei tempi mitici, dellAdvaita dell’induismo (concetto che esprime la non-dualità della dualità), dellAdamo primitivo, ovvero l’ archetipo divino di uomo e donna sia maschio che femmina, ma né maschio né femmina esattamente come il seme; in esso infatti coesistono in perfetta armonia e equilibrio le forze maschili e femminili. ”

continua

La presa di coscienza del singolo e’ “conoscere se’ stessi”

Saturday, August 19th, 2006

Questo argomento e’ il pane quotidiano degli psicologi

o psichiatri

almeno cosi dovrebbe essere

dato l argomento in questi giorni

parlerò di come gli psicologi hanno usurpato gli scalmani e gli stregoni

che furono per millenni i veri e unici guaritori delle anime

oggi i riti propiziatori i riti di iniziazione

i viaggi in se stessi

sono stati aboliti per sempre

sono stati soppressi grazie e attraverso un uso intensivo di psicofarmaci almeno nei paesi più civili

ma cosa e’ il viaggio in Se’

che cose e’ il Se’

che cosa e’ l anima (animus anima)

perché i miti le favole sono importanti per comprendere se stessi

o utili al terapeuta per comprendere la malattia di cui il paziente soffre?

in questi giorni cercherò di raccontare qualcosa su questo

MERCATO UNICO CREATIVO inventato dalla comunita Europea simile per la sua unicita’ di pensiero alla Hitler-Jugend

Thursday, August 17th, 2006

E’ il pensiero non plurale, dunque unico, privo di valenza critica
per via della sua unicità

sarà il futuro

vessillo della cultura Europea parola dell EU

(saluti europei)

La Comunita Europea ha scoperto a quanto pare la via giocosa al pensiero unico
prima volta nella storia dell umanità che il pensiero unico si smercia nel mercato unico
attraverso la sola voce del mercato

e gli si attribuisce un valore culturale e sicuro

certamente la EU chiede di partecipare numerosi alla disfatta dell essere umano come singolo e al trionfo
come se ce ne fosse ancora bisogno
delle aziende quotate nel borse mondiali
queste diverrebbero garanti senza alcuno dubbio
dell unicità di pensiero nel territorio intra ed extra europeo

quindi aziende
famose per la loro equità
come

BBC; Belgacom; CNC; Constantin Film AG; EMI Music; Fastweb S.p.A.; France Telecom Group; Gaumont; On Demand Group Ltd; SACD; Tele2 AB; Telecom Italia Media; Thomson; Time Warner; Tiscali S.p.A.; UK Film Council; Vivendi; Zentropa Productions.

(inchini aziendali)

creeranno dal nulla dietro la benedizione della comunità europea piu fondi da favola

da ammannire previa seduta ideologica sui contenuti

il
Mercato Unico Creativo

partecipate in molti mi raccomando

alla consultazione sui contenuti on line

il termine per le risposte 13 ott 2006

tanto loro faranno come gli comoda

vedi referendum Olanda Francia con un no al 70% per la costituzione Europea

ma loro tirarono dritto l EU nn l hanno mica fondata per i popoli ma per il mercato unico
nn troverete in rete una pagina che sia UNA CHE CRITICHI LA SCELTA
DELLA EU

AL
MERCATO UNICO CREATIVO

una specie di

Hitler-Jugend

nessuno aveva nulla da ridire allo strapotere del 3 reich

(saluti nazisti)

questo blog e’ nato come spazio culturale ma in questi giorni come nn parlare

Thursday, August 17th, 2006

di cultura del mondo?

nn sono un sognatore o forse si

nn sono un pacifista o forse si

ma il mondo adesso richiede di essere supportato in tutti i modi

anche nella forma più semplice anche contro ogni buon senso che i piu invocano dicendo ma a te cosa importa fatti i cazzi tuoi cosa ti vai ad interessare ?

//parli di politica ma cosa credi di poter fare?

/nulla… espongo le mie idee le riflessioni  le paure

/le sensazioni scaturite dal vedere dal sentire

//ma il mondo nn potrà’ mai cambiare e’ cosi che la storia va avanti

//devi fartene una ragione cosa fai ? cosa credi ? e poi…soffri sei un po paranoico

//in tutte le tue sentenze vedi una congiura una congiura globale contro la natura

//gli uomini    le nazioni nn puo fidarti delle scelte di chi comanda dei governanti

//loro sono stati eletti  per portare il bene o se mai ad evitare ogni male

/ e allora se e’ cosi come tu dici se e’ veramente cosi sono contento

/di sapere che il mondo si trova in cosi buone e giudiziose mani

/sono contento adesso che le mie allucinazioni sono solo mie e che il mondo

/si trovi nel suo momento piu alto di giustizia e per questo che ti chiedo lasciami

/ continuare a scrivere le mie storie ne faro un libro una storia di fantascienza

//ma tu sei malato devi guarire devi ritornare nel mondo potresti grazie alal tua intelligenza essere utile

//come lo sono molte persone devi accettare che il cibo che si mangia nn e’ poi cosi male

// che l aria nn sia poi cosi povera di ossigeno

//devi ritornare nelle braccia del mondo vivere con lui

/no lasciami malato isolato deriso insultato lasciami picchiare

/lasciami morire con la mia malattia antica come il mondo

/lasciami stare col mio dolore amo il mondo e so che questa e’ una malattia

ho sentito per radio il ministro Dalema ha detto delle cose giuste

Wednesday, August 16th, 2006

Il governo Italiano ha imboccato la strada giusta?

e’ molto importante tutto questo il governo ha preso la strada giusta sono molto

fiducioso per la pace in medio oriente

se entrambi ma sopratutto Israele capisca che la sicurezza nn si ottiene con la guerra

ma attraverso gli accordi giusti

in questo modo Hezbollah si potra ridimensionare

dice Dalema

noi viviamo in un mondo in cui quasi tutto quelle che ti sta vicino e’ digitale

Wednesday, August 16th, 2006


Cosi recita il Banner nel sito di Windows Vista

il futuro SO di Bil Gate SPA

la sua grafica sostanziale mi da i brividi
e’ obsoleta in attuale
siamo alla favola dei tre porcellini alla 18 edizione
la sua grafica e’ un impasto di vecchio + cose già da tempo morte
credo che nessuno se ne accorgerà

perché il mondo in quest 20 anni di personal computer nn e’ avanzato di un millimetro in coscienza e percezione
anzi l uso del mezzo ha dato ai piu l idea costudita segretamente per falsa modestia
di essere Cool magi del quartiere e dell ufficio e cosi piano piani si sono rosicati un spazio tutto loro
tutto virtuale inesistente ma gia amuffito
mi vengono in mente persone e situazioni da circo Togni fatto in casa
in cui rientra a pennello il nome che ora gira nella rete per definire il pollo senza offenderlo
il popolo degli “entusiasti” Dal gr. enthousiastés che significa ottimista che prova piacere
che e’ molto lieto dei risultati ottenuti tramite ecc
il pc e’ diventato una macchina da scrivere pesante e senza vita
senza libertà senza democrazia
le casa o le House di software
dopo i primi anni di simpatica adesione al mondo e ai giovani ora chiedono
l ergastolo a chi si permette di crackare il loro gioiello di stupidita’ numerica
obsoleto già dopo pochi mesi di attività ingloriosa

ma voi credete che gli enthousiastés se ne possono curare loro sono dalla parte dell ergastolo

il popolo degli entusiasmi nn ci fa caso loro guardano al sodo sono protesi in un unico gesto di ammirazione
e di istupidimento verso il nuovo che arriva dritto in mezzo agli occhi come un accelerato degli anni 70

loro guardano ai fatti sono tutto codice e dati statistici e sorrisi di compassione per chi nn conosce i settagi di xyz

potrebbero parlare di quanti assorbenti sono venduti in Cina in un anno e da li trarne tutte le conclusioni entusiastiche del caso

comprese quelle che in Cina nn esistono diritti civili

ma n sanno pero’ che la meta dell acqua potabile del mondo e’ destinata agli animali di allevamento intensivo

e che quasi mezzo miliardo di persone soffre la sete ma nn quella di Fanta
il sorriso che si intravede nella pagina di Windows Vista e’ quello di una donna di 30 anni o giù di li
di cultura medio bassissima
ma ha dalla sua parte l’ entusiasmo di credere che il mondo ora e’ quasi tutto digitale

SORRISONE DELLA DONNA OCC CHE ORMAI HA SUPERATO TUTTO IL BRUTTO DELLA VITA
NN ANA NESSUNO NN HA FIGLI ECC MA ADESSO ARRIVA PER LEI IL SO WIN VISTA
la ragazza nn sa che il mondo che lei presuppone e’ composto solo dal 10 % della popolazione mondiale
che sarebbe la popolazione Occ
di cui forse il 15% di questa ha una minima idea di cosa significa digitale

per questo mi sono permesso di pensare che la sua cultura reale sia medio bassissima

il mondo digitale che lei vorrebbe rappresentare e’ formato dai vecchi impiegati di concetto
borghesi piccoli piccoli proprietari di una moto e una auto piu mp3 di una certa marca
che negli ultimi 20 anni hanno subito il restyling completo tranne il loro entusiasmo

per tutte le cose orribili del mondo

i ragazzi islamici

Tuesday, August 15th, 2006

Oggi ho visto nella piazza davanti all Expo un gruppo di religiosi Islamici
mi hanno colpito in modo particolare per laloro semplicita simile a quella dei ns frati francescani

perche parlavano con i ragazzi Islamici loro con i vestiti tradizionali ed
antichi
gli altri con gli abiti d ordinanza della societa’ civile Occ

ho percepito come quest ulrimi si sentivano inferiori davanti alle loro radici religiose
e culturali

quelli sani con i denti bianchi e pieni di energie

gli altri stanchi sbattuti molti con birre posate in terra
e diciamoci la verita’
vestiti come dei pagliacci a festa

la divisa che hanno preparato per umiliarli
il prêt à porter per il migrante giovane

islam

Ieri alle 10:17 PM in citta’ una grandine violentissima ha ringraziato i condizionatori d aria

Tuesday, August 15th, 2006

Ieri alle 10:17 PM in citta’
una grandine violentissima ha ringraziato i condizionatori d aria
per la loro collaborazione
questo sono alcune foto prese in condizioni d emergenza

rimarco dicendo che le citta grazie ai condizionatori ormai raggiungono temperature
folli viste dai satelliti sono cerchi infuocati che formano una specie di bolla attorno alla citta’
una bolla d aria calda che circoscrive il suo perimetro
questa e’ resistentissima e solo forze della natua di questa portata riescono ad infrangere

ma quando si potra dire la verita’ senza che qualcuno si senta di rimetterci gli investimenti ?

molti dicono il mondo e’ fatto cosi -sorrisino di minchione
certo ma adesso in gioco e’ la ns sapravvivenza- occhiatina incazzata

il mondo e’ sempre stato cosi cosa ci si puo fare? sorrisino ironico di minchione al quadrato

ma tu hai comprato il condiz d’aria ?- domandina retorica

io (grande come il mondo) ho bisogno del fresco nella mia casettina

bene e cosi io (semplice) mi devo beccare il 3plo del caldo per colpa di persone come te ?

perche nn lo compri anche tu ?

sai cosa ti dico vai a cagare tu e il tuo fresco
i tuoi polmoni sono gia in merda anzi tra un po tu sarai una merda completa

io sto bene cosi

volevi il fresco

eccoti servito

grandine

grandine

L’ Europa degli affari ma.. il referendum degli stati membri dov e’ finito ?

Sunday, August 13th, 2006

Ormai nn ce scampo per tutti i popoli del mondo

anche in Europa la demo-dittatura e’ coperta da un fumo di nn si sa bene cosa

anche se i suoi effetti si possono vedere ingigantire ogni giorno

la vocazione pacifica dell Unione Europea pare ormai essere finta

negli ultimi anni un accellerazione verso una vocazione per la cosstruzione della pace dopo i conflitti e’

la sua missione pare assistere all antica
commedia che si instaura nei commissariati di polizia di tutto il mondo o nei serial Tv il colpevole o presunto tale
viene interrogato da 2 poliziotti “il poliziotto matto e cattivo e quello scemo e buono che ti salva se firmi queste carte”

oggi in questo stato di “pulizia igienica” globale gli Usa immedesimano il primo e l EU il secondo.

la commedia prende un nome nella realtà la forzata l espansione mondiale per il mercato globale

suona molto simile alla propaganda comunista dell ex Unione Sovietica

il mercato globale per esistere e confermare la bontà’ delle sue idee deve in qualche modo segnare ogni giorno record di crescita nel listino delle borse mondiali

il segno positivo e’ ottenuto a scapito della qualità della vita per la quantità’ dei prodotti pro capite

ma ormai questi discorsi sono stati fatti cosi a lungo e per forza di cose sono venuti a nausea

un mondo e’ in vendita

fatevi un giro qui

il suo destino e’ di essere un super market a cielo aperto

ma dentro a questo nn ci sarebbe nulla di male se nn fosse che per un insano istinto di sopravvivenza

o istinto paranoide estirpa ogni cosa che alla sua vista potrebbe sembrare nocivo

una specie di complesso di Edipo passato dall uomo al mercato che col suo crescere a preso coscienza autonoma e si e’ messo al di fuori di ogni controllo o tutela

la sua esistenza nn deve essere turbata o criticata
la pena e’ ormai nota a tutti anche se poi nessuno desidera credere che sia vero

la morte civile o reale a chi prova anche intellettualmente ad emanciparsi dalle sue regole

il mondo intero e’ in vendita attraverso un programma geo-satellitare

togliendovi ogni curiosità potete osservare per esempio cosa rimane dell Amazzonia

perché il mercato richiede dolci frutti esotici e caldi hamburger
obesi cittadini Occ

nn possono mettere in discussione i loro appetiti anche quando questi mettono in forse il futuro dei loro stessi figli

delle foreste africane

o dell estremo oriente

nn esiste e nn deve esistere luogo che possa far fronte alla pressione della civiltà sbuffante

lei deve esportare il suo modello con le buone o altro
il suo modello unico di sviluppo

guai a chi dice no grazie guai a chi nn desidera essere monopolizzato

tutto il mondo deve essere uguale nei vestiti nel mangiare nei gusti musicali ecc

questi sono i prodotti e il mondo si deve adattare le donne islamiche devono togliersi il Burka

e indossare gli slip a perizoma usare le pillole contraccettive e nn fare figli chi si oppone

e visto come quello che nn vuole guarire come quello che in fine nn collabora come quello che resiste

alla bontà offerta su un piatto d argento e perciò dev essere curato e in fine sottostare

hanno voglia di rigirare la frittata attribuendo l ideologia del modello unico agli stati religiosi o comunisti

sono uguali a loro e hanno ragione a chiamarli fascisti

loro soffrono dello stesso male

pochi anni fa il direttore della Banca internazionale per la ricostruzione e lo sviluppo o BIRS

meglio nota come Banca Mondiale o World Bank

esponeva chiaramente in un articolo rilasciato a ” Le Scienze”
che se il sustainable development o sviluppo sostenibile

nn fosse stato abbracciato dale nazioni piu progredite il pianeta terra si sarebbe distrutto completamente in pochi decenni

la ricerca della felicita passa per la conoscenza e la cultura

per un nuovo piano di alfabetizzazione

nn del pianeta

ma dei paesi Occ che con ogni probabilità detengono la palma per l ignoranza Raw – vera e pratica

superando in ogni campo dello scibile qualsiasi nazione ancora sottosviluppata questi sono ancora possessori della loro millenaria cultura e nn si sono mai sognati di cercare di convincerti che lo stregone sia il meglio dell esistente

la cultura qui viene confusa con il cellulare o il tv al plasma

o la macchina con l aria condizionata…

la cultura e’ lo strumento per vivere nella maniera migliore possibile rispettando gli equilibri esterni

perché si sono riconosciuti i propri

speculare e’ all opposto dell idea stessa di cultura

nn e’ mai esistita e fu solo sopportata malamente e ostacolata sempre

per il capitalismo questa deve ancora provare la sua utilità