Archive for July, 2006

dateci pochi giorni e vi cambieremo il mondo anzi lo igenizeremo come si deve

Monday, July 31st, 2006

tutti gli uomini d affari e di buona volonta’

stanno attendendo col fiato in gola riuscirà il Libano a cadere nelle loro

maglie ?

in fondo basterebbero pochi giorni di genocidio

senza esagerare di santa e laica guerra contro i terroristi

davanti a questi nn ci sono misericordie uomini donne bambini vecchi

anche cani e gatti (forse per questi qualche lacrima potrebbe scendere li da voi sappiamo quanto siete di cuore buono)
ma i terroristi sarebbero una nazione intera un popolo

molte razze religioni che vivono insieme e come fanno tutti cercano di convivere

perche la pace e’ bella e la vita pure

e ci stavano riuscendo ma qualcuno tutto questo nn lo tollerava

ci voleva quel qualcosa in piu
quel quid di nn so che

dopo anni di guerra civile si erano messi piano piano a ricostruire un tessuto sociale

di convivenza
c erano cristiani mussulmani sciiti e sunniti ebrei palestinesi giordani siriani ed iraniani

un bel mucchio di teste ma col tempo si erano messe di lena a costruire il loro stato

ma c era qualcosa ancora c era un nn so che di ..

di Dio che infastidiva qualcuno erano troppo religiosi

rompevano le palle con i loro giudizi religiosi

forza diciamolo Dio rompe le palle in un mondo cosi moderno felice parliamo ancora di Dio?

diamo un occhiata all Occ che vive benissimo senza regole
anzi da quando queste nn esistono piu vive ancora meglio ci sono fiori nei prati

e parchi divertimento per tutti le città sono un crogiolo di pulizia e sanità nessun problema di inquinamento
i cancri da quando le regole sono finite per incanto sono cessati di esistere

il lavoro nn manca qui …grazie

e chi lavora puo da un giorno all altro dire al capo grazie ora mi riposo

e il suo boss che nel frattempo si fa chiamare per nome dato che abitano vicini e vanno al lavoro prendendo lo stesso bus

scuote il capo benevolo e sorride anzi nella busta paga gli fa una sorpresa un bonus per produttività

le donne sono piene di diritti e sono rispettate le più brutte le cercano ostinatamente negli uffici più in

nn ci sono diversità tra bella e brutta

nn esistono meretrici straniere perché nn appena giungono qui in aereo a spese dello stato trovano subito lavoro

cosi i maschi

se hanno dei vecchi in famiglia li portano in ospedale a curarli gratis

il mare e i fiumi sono limpidi e pieni di pesci i bimbi pescano

e tutto brilla

MA ALLORA QUESTI CAZZO DI TERRORISTI COSA VANNO A CERCARE

qui si vive cosi

e il popolo ha deciso di vivere come noi

LO DICONO TUTTE LE TV DEL GLOBO E LE TV DICONO SEMPRE LA VERITA’

e allora massacrate chi nn ci sta

e preparate prigioni per i sopravvissuti servono corpi per esperimenti

il mondo libero ringrazia

se per due o tre giorni

ancora lascerete fare un po di igiene in quei postacci infestati da adoratori di Dio

e dela convivenza pacifica

brucerete tutti vivi– piccoli bastardi ==contadini terroristi

Sunday, July 30th, 2006

Kofi la Rice
Dalema
ecc
ecc

se ne fregano
loro sono tra le carte al fresco nei loro yacht

ora sono amici come fara’ il Massimo nostrano a dirle

“Ora basta io nn sono mai stato con i costruttori di genocidio”

ma ora lui va in barca e l ambiente si sa nn e’ di sinistra quella vera

diciamo che puzza un po di fascismo diciamo la verita’ Massimone la barca e’ bella ma ha il suo prezzo
vero massimone?

la Rice protesta e nn partecipa sai agli Israeliani
cosa importa
forza dai cancella cosi passano ancora giorni di guerra e di allegri massacri

nel nome della pace e contro il terrrismo

i vari siti italiani e no continuano a credere nell ONU
nella Nato nella Rice o Condi per gli amici del sole
e nn scendono in piazza ad urlare qualcosa del tipo
NOI NN SIAMO CON I CARNEFICI
NOI NN STIAMO CON I NUOVI NAZISTI
NOI NN SIAMO NAZISTI

BASTA FARE GUERRA NEL NOSTRO NOME

L OCC NN ESISTE PIU’
ESISTONO PAZZI FOLLI CHE MOSTRUOSAMENTE DISTRUGGONO
SENZA VERGOGNA SENZA TREGUA

CHI SONO I GOVERNANTI CHE CONTINUANO A FAR FINTA DI NULLA ?

DALEMA E PRODI CREDEVANO CHE IL LORO SUMMIT AVREBBE CESSATO
GLI ORRORI
??????????

no loro sono political correct con i lro culi sulle sdraio e con visi costernati

giorni pieni di chiacchere all cell li ho conosciuti li dovreste vedere sono tutti loro

sembrano che stiano parlando con Bush in persona i costruttori di Pace nostrani

peccato che camminino con gli eserciti anzi che sono una parte di questi

adesso basta

BASTA discorsi basta

basta guerre basta

NN CREDIAMO PIU NEI TERRORISTI ARABI CATTIVI

VOI NN SIETE A MENO

come si può nn essere coinvolti ?
io nn ci sto
nn posso starci

il mio cuore soffre QUANDO vede uomini che piangono davanti a tutti
donne senza voce con i figli morti in braccio
contadini
poveri che qui sono chiamati
TERRORISTI

IGNARI DI COSA GLI ATTENDE QUANDO ARRIVEREANNO I COSTRUTTORI DI PACE

la storia sarà testimone

la storia nn vi perdonerà della vostra disfatta
la storia vi vedrà finire nella polvere

dovrete pagare tutto davanti al mondo
nessuna violenza come voi
ma sarà il mondo che vi giudicherà

e quel giorno sarà un giorno indimenticabile

i ricercati e gli emarginati moderni

Sunday, July 30th, 2006

Incredibile ma e’ cosi la societa’ dittatoriale
che emargina incarcera ogni avversario usando ogni scusa principalmente quella morale
lascia inconsciamente che i suoi sudditi ripetano gli stessi atti all interno dello spazio
comunicativo della città
nn e’ la prima volta che osservo scritte che si riferiscono a questo o a quello
maschio o femmina
l eguaglianza dei sessi in questo ha fatto il suo corso
indicando il nome della persona come puttana ladra infame
spia amica dei poliziotti ecc

in quest ultimi tempi osservo il nuovo modo di screditare l individuo
e soprattuto di giudicarlo condannarlo senza processo

la fotografia allegata al disprezzo

wanted

esseri umani che condanano altri esseri umani ad essere emarginati

giudici infalibili

moralmente ineccepibili

ma di chi sono figli costoro

??

chi ha insegnato loro questo metodo?

io lo so

e voi ?

l unita’ anima corpo

Sunday, July 30th, 2006

L uomo come raccontano i miti ha perso nell arco della sua storia
il contatto anima-corpo
e’ scritto in tutte le epiche che a loro volta sono le trascrizioni dei miti orali
che ci fu un momento nella storia dell umanità in cui l’ individuo era in contatto diretto
con il proprio se’ ossia con l’ anima-corpo

la psicologia moderna racconta dell io frantumato
significando la stessa cosa la mancanza di unita’
il dentro e il fuori
il conscio -inconscio

era forse l eta dell oro della tradizione greca
o chissà in quale altra forma o metafora veniva raccontata

Lévi-Strauss

racconta di un mito degli indiani d america i quali individuavano

il momento di separazione dell unita esattamente quando gli uomini iniziarono a magiare carni degli animali

persero cosi la capacita di parlare con loro (gli animali)

e con se stessi perdendo l unita’ anima corpo
per l uomo inizio una nuova “epoche'”

l’uomo nn era più natura

molti filosofi vorrebbero vedere la nascita dell arte nel momento della separazione tra uomo e natura

questo momento e’ ri-vissuto ed esposto come dolore – ferita nn ancora rimarginata
l uomo e’ solo davanti al vuoto

forse e’ nel momento stesso in cui lascia il paradiso terrestre
le due unita’ separate
dal tutto

ma che tendono a riunirsi definitivamente una sola

il percorso e’ quello dell individuazione per Jung

lo stesso dell alchimia dello zen

o per il buddismo

oggi
la pubblicità

tende a recuperare l immagine perduta dell unita’ anima corpo

e forse e’ per questo che il mondo per il momento nn riesce ad uscire dalla sua dialettica

di verita’/menzogna

tempio moderno

dell industria culturale



industria culturale

Muhamed bassista dei Mao-Mao

Sunday, July 30th, 2006

Un grande artista arabo Muhamed
bassista percussioni ha suonato in un tour dei Mao Mao
oggi vive a Genova
e’ riuscito a vincere parecchie battaglie
e’ veramente un uomo generoso e buono
un artista

Muhamed bassista dei Mao-Mao

Tutta la natura deve essere adomesticata e razionalizata

Sunday, July 30th, 2006

tutta la natura deve essere addomesticata e razionalizzata

nn posso esistere esseri fuori dalle regole del commercio o del business
gli stessi animali distrutti nel loro ecosistema
natura tv
nei lager liquidi degli acquari vengono esposti curati rimbambiti e umiliati
per inculcare alla nuove generazioni
che l unico modo di osservare e amare la natura sarebbe quello di pagare un biglietto
mettersi infila ed entrare nel luogo di demenza pura il parco divertimenti continuo
lo stesso che a cielo aperto in molte città’ occ si puo trovare
la differenza con i lager dell epoca coloniale gli zoo
e’ minima

cinema teatro Tv video giochi parchi divertimento
concerti produzione culturale di massa nell ottica sociale ecc

utile a reclutare intere generazioni con la promessa della celebrità e della ricchezza

tutto questo e’ ideologia ossia falso
l idea che si spaccia e’ quella che tutti sono artisti e tutti possono entrare nel circuito dello star system
a patto che rinuncino a se stessi allineandosi all idea stessa di morte
diventare uomini e donne fidati/e ricevere uno stipendio da fame e’ già percepito come un possibile inizio alla carriera

coronata come hanno potuto veder nei films alla modo da un inizio duro ma dal finale assicurato

cosi senza neanche rendersene conto
entrando cosi a far parte attivamente della macchina che come uno schiaccia sassi

con la scusa di aiutare il mondo lo igeniza lo omologa
lo normalizza ossia lo disintegra disintegrando in sostanza tutti gli esseri umani
nn deve esistere luogo nel pianeta che possa avere una storia a se
tutto deve assomigliarsi ed essere assoggettato agli stessi bisogni desideri e paure

questa e’
L INDUSTRIA CULTURALE

il percorso di questa ideologia e’ cosi entrato nel ciclo psicologico umano che solo degli sconvolgimenti planetari potrebbero
interromperlo
come dice ex presidente Clinton
e’ nata una seconda legge di gravitazione
il mercato globale
al suo servizio come detto sta l ideologia
chiamata dai filosofi di Francoforte “INDUSTRIA CULTURALE”

le sterili iniziative a volte portatrici di confusione nn hanno raggiunto nessun risultato
le masse nn hanno potuto accedere a nessuna informazione e nn hanno preso coscienza del pericolo
al quale l umanità viene sottoposta

il problema sta come poter comunicare democraticamente nuove tesi per poter uscire
da questo momento di follia globale
lo sforzo nn può essere che individuale ma l iniziazione nn puo che essere sociale

arriverà’ un momento che nn potremmo piu tornare indietro e questo punto ogni cosa ci verra’ comunicata
ogni disgrazia possibile con il senso che tanto ormai tutto e’ inutile

il mezzo rete potrebbe essere veicolo
il mezzo rete potrebbe essere disinformazione
il mezzo rete potrebbe diventare culla di demenzialita
il mezzo rete potrebbe diventare mezzo di coscienza

un giorno le cose diventeranno cosi strette
che nn potrà esserci piu posto per i sorridenti portatori di disgrazia

il Genocidio e’ il fiore all occhiello dell Occ

Saturday, July 29th, 2006

donna arabaIl mondo arabo deve decidersi o combattere o arrendersi

la guerra di civiltà per molto tempo e’ stata coperta da intervento chirurgico

oncologico il mondo a parere del Occ. doveva liberarsi
da Saddam e Talebani

e di chi crede ancora in qualcosa per nn parlare di Dio

oggi in Libano e’ l esercito della Stella di David a tener alto l onore

dell occ

osservando una cartina del medio oriente e Asia possiamo

vedere che ormai l operazione allegra che si fregia per Enduring Freedom continua fino ad interessare il mondo arabo per intero

i sorrisi e le rassicurazioni dei media nostrani e no

continuano anzi affermano trattenendosi a stento che nn esiste guerra di civiltà

assolutamente No

se mai un operazione di IGENE INTERNAZIONALE

la guerra che per brutta che sia e’ sempre stata regolata da limiti precisi AFFINCHE’ la follia

di qualche generale o politico la potesse trasformare in una nuova barbarie
in questi anni l occ ha dato dei punti in orrore a qualsiasi faida

racket follia o amministrazione coloniale

IL SUO RITROVATO BELLICO E’ L AIUTO UMANITARIO

sulla bilancia mette l orrore scientifico e sull altra le missioni di carita’

calibra ben ben i sorrisi dei politici fantoccio che metono in gioco il proprio onore

per equilibrare il dolore l umiliazione totale

lo spiazzamento psichico per nn parlare dei morti e feriti resi storpi
in questo gioco di equilibrio nn dimentichiamo la totale latitanza dei giornalisti (NN TUTTI SIA INTESO)
che dopo il primo reso conto nn possono che accettare ogni orrore nel nome della pace

dell amore e dello stipendio lussuoso perche si sa il silenzio e’ d ORO

cosi tra un gioco e l altro la moderna societa’ dei diritti civili sforna in piena regola in
COSTRUTTRICE DI

GENOCIDI

appello ad un popolo unico quello arabo

arrendetevi o sarete estirpati

carne osse e sangue dal mondo

e poi arriveranno con due bottiglie d acqua

nn per voi ma perché la cattiva coscienza dei popoli occ

possa alzarsi fresca la mattina dopo

arrendetevi e diventate nomadi incapaci di lavorare

nn imparate la loro lingua

nn credete nella tecnologia

nell televisioni

nei sorrisi di quelli che arriveranno con i piu buoni propositi

e forse vi lasceranno in pace

sperate che il vs petrolio finisca oggi stesso

la vs cilvilta’ contadina sara’ lasciata in pace

buona fortuna

Caro Massimo perche’ nn VAI N BARCA e lasci stare il Libano?sei coinvolto in un GENOCIDIO

Saturday, July 29th, 2006

ecco dov e’ finito il Summit di Roma
guerra libano

guardiamo cosa accade li mentre tu sicuro del tuo dictat

li in Libano qualche blog raconta

l eroico esercito di Israele

ancora una questa in palestina

scudi umani la prima

scudi umani

e

gas nn convenzionali a Gaza

Caro Massimo Skiper

sei coninvolto in un GENOCIDIO

E SI CARI SCHERZANDO SCHERZANDO

SI FINISCE NEI LIBRI DI STORIA DALLA PARTE SBAGLIATA

To be dooced, ovvero essere licenziati per colpa di un blog!!

Friday, July 28th, 2006

L’incubo del blog aleggia nella grande rete delle reti e il grande fratello Echelon è già in agguato !!! Non stiamo parlando di un nuovo capitolo di Matrix ma di una realtà “virtuale” …

continua

Friday, July 28th, 2006

tromba d aria

oggi 28-07-2006 ore 17:57
una tromba d aria si abbatte su Genova porto

nn violentissima ma intensa

+ grandine

la città restituita alle persone priva di nano polveri delle auto e aria ricca di cariche elettrice dei condizionatori

il mix della morte ma tutti insistono a dire che solo il fumo di sigaretta uccide

e la gente e’ tranquilla petche dice questi signori che ci governano pensano alla ns salute

bravi bravi
ma nn dicono le cause del calore estremo nelle città
fatte diventare un forno una bolla di calore

e’ incomprensibile l incompetenza l ignoranza la cattiveria la freddezza di quelli che dicono e’ finito tutto e allora si salvi chi puo

per il momento io mi arricchisco per il momento io faccio ciò che desidero e gli altri si fottono
le istituzioni democratiche occ sono sotto l egida delle industrie che a loro volta hanno perso il lume della ragione nn avendo piu

nessun controllo divino e no che possa far da garante da tutore
il mondo e’ in mano loro
gli stati  nn informano quanto i condizionatori d aria possano rendere la citta’ la metropoli

una palla di fuoco

viste dal satellite le città’ occ sono un punto rosso ad alta temperatura
un micro inferno la natura il sistema terrestre cerca di riportare omogenea la temperatura

attraverso i  temporali per raffreddare la temp a terra

ma la bolla di calore e’ cosi intensa e piena d energia elettrostatica da impedire a qualsiasi normale flusso d aria
possono  infrangere le pareti della bolla

solo trombe d aria cicloni tifoni ecc
le conseguenze sono sotto gli occhi di tutti

i cataclismi che accadono in questi ultimi anni sono spacciati per nn si capisce bene cosa
come segni del destino oppure viene fatto capire dai media  che cose del genere sono sempre esistite

bel sorriso e si passa allo sport

o se il fatto e’ grave entra in campo la scienza religione dei ns tempi quando lei parla nessuno dico nessuno ha il diritto di replica

e cosi
e giu dati statistici  le persone come  scimmiette l indomani spiegano nei bar al lavoro a casa

a chi nn volesse intendere quello che hanno detto i media
nessuna possibilità di discussione e’ piu possibile la scienza ha parlato e tutti devono tacere

i condizionatori sono follia allo stato puro piu condizionatori si accendono piu la temperatura aumenta

il bocchettone di uscita arriva a 75 C

ma i ns governanti in toto sono interessati che l economia tiri accettano che i vecchi vadano nei centri commerciali

spaccandoli per luoghi sociali e buoni
la popolazione disinformata acquista la loro disgrazia
per chi abbia assistito ad un evento del genere credo che lo spavento il fragore
abbia per un attimo acceso la domanda
ma io nn avevo mai visto nulla del genere

astetta questa sera vedrei che la TV ti tranquillizze

Istituto di Scienze dell’Atmosfera e del Clima

Friday, July 28th, 2006

Istituto di Scienze dell’Atmosfera e del Clima
Institute of Atmospheric Sciences and Climate

nn essendo un scienziato ma essendo un essere umano

e la violenza con cui in questi gg il cambiamento climatico si e’ fatto sentire

mi sono detto vado a vedere cosa dicono gli amici stipendiati dallo stato italiano

su questo argomento essendo

che esiste

Istituto di Scienze dell’Atmosfera e del Clima

trovo un sito dal nome altisonante ISAC-CNR che credo abbia 7 anni data la grafica
nn e’ fatto per essere divulgativo ma strettamente personale ad uso di pochi

addirittura potete trovare i numeri di tel nn si sa mai se i coleghi dovessero aver voglia di un COFFIE

che nn sia mai detto

se poi a qualcuno venisse in mente di conoscere dei dati

NN ESAGERIAMO ADESSO

nn troverete nulla molte pubblicazioni del tipo se

“piove una zebra respira a 3 gradi C il vs vicino di casa potra’ mangiare il suo tenero fagottino”

seguono 30 pp di dati grafici dall apparenza visuale del 1980

baci e saluti

poi molti appuntamenti internazionali con il logo studiato ad hoc

sinonimo di gente preparata che sgobba e la sa lunga

cosi lunga che si scoppiano viaggi in tutto il globo usando il meglio esistente

prendono e rilevano quantita’ di dati infiniti

ma i dati dei loro studi sono in cassa forte forse perche la sanno lunga e non vorrebero mai

che il giochino

PROGETTI -VIAGGI -SPONSOR PUBBLICAZIONI

SI ROMPESSE

NN SIA MAI CHE LA COLPA DEL MUTAMENTO CLIMATICO FOSSE DA ATRIBUIRE

AI LORO SPONSOR ????
no

mai e poi mai l effetto serra ci invita a studiarlo ancora per 500 anni

e i ns figli e nipoti seguiranno le ns traccie

e nn lascieranno l umanita priva di conoscenze E NOI DI PRIVILEGI
e adesso scusate noi siamo qui

davanti ad un bel piatto di maccaroni

BACI A CASA

la vita e’ bella fa un pocaldo ma il condizionatore funge

domani si o parte tutti per un viaggio studio

a presto

l elenco dovrebbe essere lungo come l italia stessa

questo e’ il meteo LIGURIA

sfido chi di voi ci capisce qualcosa lo stile simile al precedente

scarno desueto e infantile stile dei buon scienziatio
stile 3 piccoli porcellin nulla di male se nn fosse

che questi signori sono mantenuti alla grande

dallo stato e regioni o comuni

e che raccontino un sacco di favole  sul clima

grazie tanto

buone vacanze

e nn vi preoccupate slolo qualche pazzo si interroga su questo

per il resto tutto fila liscio

Revisionismo storico la storia rivista da Israele quando si dice cosa bisogna inventarsi per un pezzo di pane

Friday, July 28th, 2006

revisionismo storico

questo e’ un esempio di revisoinismo storico

la parola credo sia questa

Dunque per nn fare errori rimando

al buon Wikipedia

nella prima riga si legge

Guerra Civile Spagnola fu la guerra civile che scoppiò in Spagna tra i ribelli (noti come Nacionales) e la Repubblica Spagnola con i suoi Republicanos (governo e suoi sostenitori). “

ecco ora vorrei sempre prendendo da Wikipedia provare a definire

il termine da me usato di REVISIONISMO STORICO

in cui nella prima riga dice

“Il revisionismo si occupa di correggere i resoconti storici alla luce di una raccolta completa di fatti storici;”

Quest articolo preso del corriere della sera permette nelle sue pagine del revisionismo storico

anche se ormai quasi tutti i mezzi di comunicazione sono indaffarati tra un carosello e l altro

a revisionare la storia a loro piacimento

potremmo fare kilometri di esempi

l’ allegra compagnia sta distruggendo il mondo

la democrazia e’ solo un sogno lontano lontano

quando finira’ tutto questo?

forza tra pochi gg inizia il campionato

quello vero sano e igenizato

parola di dash

Il Che inventato e reinventato lui era un ricco finanziere travestito da rosso

Friday, July 28th, 2006

che finto
finalmente ora le magliette del Che
le potranno indossare tutti anche gli avversari del Che stesso
Lui teneva dei diari segreti nascosti in un cassetto di una casa di Hollywood dove lui andava a svernare quando si rendeva irreperibile
nemmeno Fidel aveva sospettato che il Che era un figlio di capitalisti dedito al travestimento e socio della Metro-GoldwynMayer
finalmente i suoi diari californiani affiorano in questi giorni
giorni prossimi alla morte del Fidel (ma guarda che combinazione)
scritti che saranno certamente un testamento per chi a Cuba oggi o domani volesse disertare

indossando sempre la maglietta del Che

ma facendo fucilare chiunque volesse continuare l esperienza della

della rivoluzione caraibica l ultimo granello di sabbia nei piedi del buon occ
democratico e generoso aperto a critiche dove nessuno dicasi nessuno

in questi ultimi 30 ha mai mai avuto la possibilità di criticare

anzi stuoli di intellettuali disoccupati sono li a scrivere e gratis l elogio della societa’ di mercato e delle sue guerre

per chi vorra’ tradire allora nn resta che blandire il testo reperibile in libreria tradotto in 345 lingue
compreso l esperanto il sardo e il coreano del nord alla modica cifra di 0,2 euro simbolica
l incasso sarà devoluto alle famiglie delle vittime vive della rivoluzione del 1917

nella pagina della cultura

bada bene della CULTURA

IL DISINTERESSATO

DARIO FERTILIO

ne regala ai lettori alcuni stralci ben individuati

lui il Che che odiava l URSS Lenin Stalin Marx Platone e quindi gli Spartani

li criticava aspramente usava come carta igienica il capitale di Marx

penso che ce ne sia abbastanza per fare cosi anche noi

e cavolino

questo diario ci mostra la vera natura del Che

ecco cosa accade ai figli di chi si sbaglia ma… vi potrete sempre rifare questa e’ una promessa

Friday, July 28th, 2006

terroristi libanesi in erba

ecco cosa accade dopo gli attacchi ai terroristi

i sopravvissuti sono rinchiusi nei garage

forza ancora un po di pazienza e arrivano i ns

con le mani piene di cioccolati scaduti

cibi che qui nn vendono

sempre se voi sarete capaci di rinnegare la vs cultura millenaria

arrivano gli europei i buoni

quelli dei lager dell impiccagioni

dalla garrota

quelli degli auto da fe

e altri da altri ameni posti

che usano metodi innovativi

iniezione letale

invece dell antica

sedia elettrica

insomma quelli li’

imparerete molte cose a sfruttarvi l un l altro in modo scientifico

restando in apparenza e legalmente a mani pulite

nn dovrete piu perdere del tempo con la religione cose d altri tempi

potrete drogarvi ubriacarvi abortire

rendere schiavi donne e uomini usando una piccola parte del denaro che loro stessi vi procureranno

per il lavoro che svolgono
e se accumulerete ricchezze potrete anche uccidere per legittima difesa

e fargli espiantare organi utili a voi o amici

certo potrete sempre se sarete ricchi andare in barca e raccontare la vs faticosa giornata di lavoro

insomma

sarete voi degni

piccoli bastardi ?